NSA verso un modello Cloud di Hardware as a Service. Entro il 2020 i dettagli.

Gli ingegneri della National Security Agency (#NSA) sono pronti a lanciare il tanto atteso sistema di #cloud ibrido dell'agenzia entro la fine dell'anno, segnando un significativo allontanamento dagli #standard e dalle pratiche di #sviluppo tecnologico tradizionali dell'organizzazione, secondo il CIO Greg #Smithberger.


L'Hybrid Compute Initiative (#HCI), prevista per la fine dell'anno, rappresenterà un duplice approccio al cloud computing ibrido, ha dichiarato. L'obiettivo di questa operazione si concentrerà sulle informazioni #classificate e commerciali in cloud computing, per soddisfare i requisiti dell'agenzia in termini di capacità e scalabilità, ha affermato.


I funzionari della NSA sono nel bel mezzo di colloqui informali con un "fornitore del settore, uno dei più grandi" per avviare un modello di "hardware as a service".


"Puoi pensare a questo servizio pensando ad un noleggio dell'hardware, non possediamo l'hardware ... ma stiamo eseguendo il nostro software senza modifiche in quell'ambiente", ha spiegato Smithberger.


Non si sa ancora quale sarà il fornitore... ma a breve, tutti nello Utah Data Center!


#redhotcyber #cybersecurity #haas


https://www.janes.com/defence-news/news-detail/us-nsa-to-unveil-hybrid-cloud-programme-by-end-of-2020

8 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now