Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Numeri di telefono di WhatsApp e dati di contatto ancora in vendita nelle underground

Un post all’interno di un celebre mercato underground sul circuito Telegram, ha riportato il primo di settembre che sono stati messi in vendita i numeri di telefono e informazioni correlate di utenti WhatsApp di 50 paesi.

La cosa interessante che di questi dati, da quanto sostengono i criminali informatici, oltre al numero di telefono è possibile acquistare anche il Nome e Cognome, l’email, la data di nascita e il codice di avviamento postale.

Non è la prima volta che si trovano in vendita dati di whatsapp nelle underground.

Recentemente, sempre RHC ha rilevato la vendita di 20 milioni di utenti italiani WhatsApp al prezzo di 1500 dollari per ogni milione di occorrenze e anche in questo caso oltre al numero di telefono, erano presenti ulteriori informazioni di contatto.4

Advertisements
Post riportato su Telegram
Immagine presa dal video che mostra i contatti messi in vendita con prefisso australiano

Ora la domanda da porci è se questi dati sono stati esfiltrati realmente dalle infrastrutture di whatsapp, oppure si tratta di correlazioni tra altri data breach e numeri di telefono presenti in rete.

Ricordiamo che WhatsApp, essendo una APP diffusissima, viene utilizzata mensilmente da 2 miliardi di persone e che gli utenti attivi giornalieri sono aumentati del 4% da gennaio 2021 e si prevede che il numero di persone che utilizzeranno l’app di messaggistica aumenterà fino a superare i 3,5 miliardi di utenti nel 2025.

Pertanto, con tali numeri, WhatsApp rimane un target fisso della criminalità informatica in quanto tramite questo sistema è possibile accedere ad informazioni di quasi qualsiasi utente nel globo e sicuramente del mondo occidentale.

Crescita dell’APP WhatsApp year to year (Fonte Statista)

Advertisements