Logo Portale Red Hot Cyber

Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca

Protonmail, continuerà a funzionare in Russia.

Redazione RHC : 11 Marzo 2022 12:08

“Mentre il conflitto continua, stiamo assistendo ad un forte aumento di servizi, che riflettono il desiderio dei normali cittadini russi di vedere le notizie dal resto del mondo oltre a quelle fornite dai medi Russi”

ha affermato la società.

All’inizio del conflitto militare, ProtonVPN ha annunciato la sua disponibilità a donare il 10% dei proventi negli abbonamenti a ProtonMail e ProtonVPN nelle prossime due settimane per aiutare le vittime in Ucraina.

“Molte aziende hanno annunciato che non servono più i clienti russi. Tuttavia, la missione delle aziende è proteggere la libertà di Internet in qualsiasi parte del mondo. Pertanto rimaniamo impegnati a garantire il libero flusso di informazioni in Russia il più a lungo possibile”.

Gli esperti hanno già avvertito che i tentativi di bloccare l’accesso a Internet per i normali cittadini russi potrebbero renderli più suscettibili alla propaganda e minare le norme da cui dipendono la sicurezza e la stabilità del web globale.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.