La Corsa al quantum computing continua, anche a colpi di propaganda

IBM ha ora 18 computer quantistici, un aumento di tre in questo trimestre che sottolinea lo sforzo dell'azienda di beneficiare di un tipo di elaborazione rivoluzionaria.


Dario Gil, capo di #IBM #Research e illustre scienziato del calcolo quantistico, ha reso noto il numero alla conferenza Big Blue's Think di mercoledì.


Diciotto computer quantistici potrebbero non sembrare molto, ma dato che ognuno è un dispositivo molto ingombrante, #refrigerato a temperature bassissime e gestito da #ricercatori, in realtà è una numero piuttosto grande.


In confronto, il laboratorio quantistico di #Google vicino a Santa Barbara, in #California, ha solo 5 macchine e #Honeywell ne ha solo 6.


Il calcolo quantistico probabilmente è arrivato solo alla sua "prima infanzia". La tecnologia oggi rimane complessa e molto costosa, con benefici in gran parte non dimostrati.


Ma aziende come IBM, Google, #Microsoft , #Intel e Honeywell insieme a startup come #IonQ , Quantum Circuits e Rigetti Computing a colpo di news e propaganda, stanno correndo tantissimo, per portare il calcolo quantistico alla sua maturità


Ci riusciranno? E se si, in che tempi?

Questo oggi, nessuno lo sa dire.


#cybersecurity


https://www.cnet.com/google-amp/news/ibm-now-has-18-quantum-computers-in-its-fleet-of-weird-machines/

2 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now