Stefania Saccardi: l’APP Immuni non mi piace.

La app Immuni «a me non piace, dico la verità: secondo me possiamo benissimo fare il lavoro della #prevenzione senza mettere sotto #controllo la vita delle #persone». Lo ha detto Stefania #Saccardi, assessore alla salute della Regione #Toscana, intervenendo sull'emittente televisiva toscana Tele Iride.


«A me - ha proseguito - l'idea che ci sia il 'Grande Fratello' che verifica con chi ho cenato stasera, o chi ho visto, piace pochissimo. È vero che il #Governo ha detto che sono tutti contatti che verranno immediatamente #cancellati, che non sarà mantenuto niente, però secondo me si può fare un buon lavoro anche senza mettere la vita della gente sotto #controllo. Si può fare in modo mirato».


Saccardi ha spiegato che in #Toscana, nel momento in cui viene identificato un caso positivo, il dipartimento di prevenzione entro sette giorni «verifica i contatti e può fare un lavoro di #monitoraggio sui #contatti. E nell'ordinanza che prevede il tracciamento territoriale e l'isolamento delle persone abbiamo scritto che, se la persona positiva non è disponibile ad andare in un albergo sanitario, verrà messa in #quarantena tutta la famiglia».


#redhotcyber #cybersecurity #immuni


https://www.lanazione.it/cronaca/app-immuni-saccardi-1.5156130

5 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now