Stuxnet 2?

L'Iran ha dichiarato che un #incendio e una #esplosione nella sua centrale nucleare di #Natanz del 2 di luglio scorso, potrebbero essere state causate da un attacco #informatico e sta minacciando ritorsioni come risposta.


L'Organizzazione iraniana per l'#energia #atomica ha confermato che si è verificato un incidente nel sito #nucleare dove nel 2010 un attacco informatico altamente sofisticato, da parte di uno stato nazionale, è stato orchestrato dagli Stati Uniti e da Israele, noto a tutti come #Stuxnet .


Inizialmente, l'agenzia non ha fornito informazioni su come era avvenuto il nuovo incidente, né ha rivelato la quantità di danni subiti nel sottosuolo dove si svolgono la maggior parte dei lavori di assemblaggio sulle #centrifughe #nucleari, ma ha condiviso un'immagine dell'edificio bruciato.


Ora, l'Iran afferma di essere a conoscenza della causa dell'incidente, ma non rivelerà queste informazioni a causa di "considerazioni sulla #sicurezza", secondo un rapporto di #Reuters.


#redhotcyber #cybersecurity #cyberwar #apt #nationalstate


https://www.forbes.com/sites/kateoflahertyuk/2020/07/04/stuxnet-2-iran-hints-nuclear-site-explosion-could-be-a-cyberattack/amp/

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now