Supercomputer prodotti in India entro la fine dell'anno, afferma la National Supercomputing Mission.



Come parte della National #Supercomputing Mission (#NSM), l'#India sta progettando una serie di #supercomputer in tutto il paese per formare la sua National Knowledge Network (#NKN).


Una volta completato, circa 75 istituzioni e migliaia di ricercatori avranno accesso ai computer che utilizzano l'NKN per risolvere problemi nell'istruzione, nell'industria, nel commercio, nello spazio, nelle previsioni #meteorologiche, nelle campagne di esplorazione petrolifera e nella ricerca di #medicinali.


Gli attuali supercomputer indiani sono assemblati in India ma utilizzano #componenti importati da altre parti del mondo. Tuttavia, il governo indiano spera di cambiare la situazione e di avere la capacità di produrre il primo supercomputer nel paese entro la fine dell'anno.


Ciò include la progettazione e lo sviluppo di schede #server domestiche, #processori di interconnessione, librerie software di sistema e archiviazione. Ad esempio, l'India ha già il suo server #Rudra sviluppato a livello locale. È il primo sistema server sviluppato in India con uno stack software completo.


#redhotcyber #technology #supercalcolo


https://www.businessinsider.in/science/news/made-in-india-supercomputers-likely-by-the-end-of-the-year-says-national-supercomputing-mission/amp_articleshow/78824508.cms

1 visualizzazione

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now