Tesla Autopilot: una inchiesta su 30 incidenti in corso.


I regolatori della sicurezza degli Stati Uniti D'America, stanno indagando sul sistema di pilota automatico di Tesla che sembra fosse attivo in 30 incidenti che hanno ucciso 10 persone dal 2016, secondo un rapporto di Reuters pubblicato giovedì.



La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha precedentemente rilasciato dettagli sulle singole indagini degli incidenti Tesla, ma questa è la prima volta che l'agenzia ha inviato un resoconto cumulativo di tutti gli incidenti in cui si sospettava fosse in uso un sistema avanzato di guida autonoma.


Secondo il rapporto, l'NHTSA ha già escluso il sistema di pilota automatico, in tre incidenti sui 30 in analisi, anche se Tesla non ha risposto alla richiesta di commento da parte del quotidiano Insider.



Il rapporto segue la morte di due persone causata da uno schianto contro un albero prendendo fuoco a Houston, in Texas, diverse settimane fa. Secondo gli investigatori, nessuno era al posto di guida al momento dell'incidente e si presume che fosse attivo il sistema di guida autonoma, anche se l'amministratore delegato di Tesla Elon Musk ha contestato tale affermazione dicendo che il proprietario dell'auto non aveva mai acquistato alcun servizio di guida autonoma per la sua auto.


NHTSA aveva precedentemente aperto 28 inchieste speciali sugli incidenti di Tesla, di cui 24 sono ancora in corso.


https://www.businessinsider.com/tesla-autopilot-crashes-regulators-open-probes-into-30-report-2021-6?r=US&IR=T