Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Toyota perde una chiave di accesso a GitHub e lascia trapelare informazioni di T-Connect

Toyota Motor Corporation ha avvertito della possibile perdita di informazioni personali dei clienti. 

Circa cinque anni fa, è stata erroneamente resa disponibile una chiave di accesso sul GitHub dell’azienda, che consentiva l’accesso ai dati dall’applicazione ufficiale della casa automobilistica T-Connect.

Advertisements

L’app Toyota T-Connect consente ai proprietari di Toyota di collegare il proprio smartphone al sistema di infotainment dell’auto per telefonate, musica, navigazione, integrazione delle notifiche, dati di guida, stato del motore, consumo di carburante e altro ancora.

Come si è scoperto, parte del codice sorgente del sito T-Connect è stato pubblicato accidentalmente su GitHub cinque anni fa e conteneva una chiave di accesso al server in cui erano memorizzati gli indirizzi email dei clienti e i numeri dei gestori. 

Advertisements

Di conseguenza, tra dicembre 2017 e il 2022, dei malintenzionati avrebbero potuto accedere alle informazioni di 296.019 clienti Toyota. 

Dopo aver scoperto questo problema, Toyota lo ha immediatamente reso privato il repository e due giorni dopo ha cambiato la chiave per accedere al server.

La società sottolinea che questa fuga di notizie non ha influito sui nomi dei clienti, sui dati della loro carta di credito e sui numeri di telefono, poiché questi dati non sono stati affatto archiviati nel database compromesso.

Toyota afferma che l’errore è stato causato da una terza parte addetta allo sviluppo, anche se il nome non è stato divulgato. 

Advertisements

La casa automobilistica giapponese scrive che finora non sono stati trovati segni di furto di dati, ma non è da escludere la possibilità che qualcuno abbia comunque avuto accesso al server e abbia rubato le informazioni.