Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Un attacco ransomware paralizza i trasporti di Toronto.

L’attacco ransomware ha interrotto il dipartimento dei trasporti pubblici di Toronto e bloccato diversi sistemi utilizzati da conducenti e passeggeri.

Come riportato dal Transport Committee di Toronto (Toronto Transit Commission, TTC), l’attacco è stato scoperto la scorsa settimana da un dipendente di TTC, il quale è stato attirato da una “insolita attività di rete”.

L’impatto dell’attacco è stato inizialmente minimo, ma poi si è intensificato quando

“gli hacker hanno esteso il loro attacco ai server di rete”.

L’incidente ha interessato i sistemi interni di TTC, in particolare il server di posta e il sistema di comunicazione TTC Vision per i conducenti.

Advertisements

A questo proposito, i conducenti dei mezzi pubblici hanno dovuto passare temporaneamente al classico sistema di comunicazione radio.

Oltre al sistema di backup TTC, l’incidente ha interessato anche i server a servizio dei passeggeri, compreso il portale Wheel-Trans per le persone con disabilità.

Inoltre, l’attacco ha influito sulla capacità di visualizzare informazioni sui trasporti pubblici in tempo reale sugli schermi dei binari delle stazioni, sulle app di pianificazione dei viaggi e sul sito Web TTC.

Nonostante l’attacco, il trasporto pubblico non è stato interrotto e autobus, tram e metropolitana hanno funzionato come al solito.

Advertisements

Ad oggi, nessuno dei gruppi di cyber ransomware ha rivendicato la responsabilità dell’incidente.