Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Una distribuzione Linux è stata creata solo per avviare Doom

Se sei andato oltre nel mondo Linux rispetto alle distribuzioni desktop standard come Ubuntu o Fedora, ti sei sicuramente imbattuto in alcune distribuzioni più specifiche. 

Alcuni esempi sono Kali per i test di sicurezza, DragonOS per la Software defined radio, o Hannah Montana Linux per i fan della musica. 

Advertisements

Chiunque può creare la propria distribuzione Linux con gli strumenti giusti, come Shadly, che di recente ha creato una distribuzione che carica solo il software per lanciare DOOM, un classic videogame della ID software del 1993.

La distribuzione è molto semplice e non carica altro di ciò che è necessario per avviare il gioco.

Advertisements

Carica ovviamente il kernel Linux e le utility standard tramite BusyBox, quindi esegue fbDOOM, che è un port del gioco progettato specificamente per essere eseguito sul framebuffer Linux con dipendenze minime. 

A questo punto, la cosa che rimane è usare GRUB per avviare la distribuzione e, in un attimo, Doomguy può iniziare ad uccidere i demoni. 

L’intera distribuzione viene inserita in un file ISO avviabile che può essere posizionato su qualsiasi unità removibile.

Per quanto riguarda gli hack di DOOM, siamo abituati a vedere il gioco in esecuzione su hardware per cui non è mai stato concepito, come il NES o su un telefono dell’ufficio.

Advertisements

Questo, ci fa capire quanto poco sia necessario per creare una distribuzione Linux, purché ciò che devi fare sia semplice.