Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora

Veicoli militari a guida autonoma presto in Ucraina. Milrem Robotics consegnerà 14 UGV THeMIS

Il principale sviluppatore europeo di robotica e sistemi autonomi, Milrem Robotics, e la società di difesa tedesca Krauss-Maffei Wegmann (KMW) hanno firmato un contratto per la consegna di 14 veicoli terrestri senza pilota (UGV) THeMIS all’Ucraina.

Dei 14 veicoli, sette saranno configurati per l’evacuazione dei feriti (CASEVAC) e dovrebbero essere consegnati entro la fine di quest’anno. Gli altri sette, da consegnare nel secondo trimestre del 2023, saranno configurati per lo sgombero del percorso con carichi utili del produttore francese di difesa CNIM Systèmes Industriels.

Lo sforzo è finanziato dal Ministero della Difesa tedesco.

“L’evacuazione delle vittime e lo sgombero del percorso sono due attività ad alta intensità di manodopera che richiedono l’ingaggio di diverse persone che rimangono costantemente sotto la minaccia del fuoco nemico. L’automazione di queste attività con veicoli senza equipaggio allevia tale pericolo e consente a più soldati di rimanere in un’area sicura o essere incaricati di attività più importanti”

ha spiegato il capitano (res) Jüri Pajuste, direttore della ricerca e sviluppo della difesa presso Milrem Robotics.

Milrem Robotics ha consegnato all’inizio di quest’anno un CASEVAC THeMIS a un’organizzazione di beneficenza ucraina che si è rivelata una risorsa preziosa.

“Il dispiegamento dell’UGV THEMIS in Ucraina significa che le forze ucraine possono aumentare la sicurezza dei loro soldati e lasciare che gli UGV svolgano compiti che rappresentano una minaccia immediata per l’uomo. Questo è lo scopo ultimo dei sistemi robotici. Milrem Robotics è orgogliosa di poter contribuire”

ha affermato Kuldar Väärsi, CEO di Milrem Robotics.

THeMIS è un veicolo terrestre senza pilota multi-missione con un’architettura aperta che gli consente di essere configurato rapidamente dall’avere una funzione di trasporto dino ad essere armato, eseguire l’eliminazione di ordigni o supportare operazioni di intelligence in base alla natura della missione.