Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

VPN gratuite: 5,7 miliardi di record di utenti di Airplane Accelerates trovati online

Il 7 luglio, il ricercatore di Cybernews Aras Nazarovas ha scoperto un’istanza aperta di ElasticSearch contenente 626 GB di log di connessione VPN con 5,7 miliardi di record di utenti VPN gratuiti di Airplane Accelerates, tra cui:

  • ID utente;
  • Indirizzi IP degli utenti;
  • Gli indirizzi IP a cui si sono collegati;
  • nomi di dominio;
  • timestamp.

Secondo l’esperto, questa fuga di dati potrebbe essere utilizzata per deanonimizzare e tracciare gli utenti di questa app. Un’analisi dell’app Android mostra anche che è in grado di agire come spyware e ha capacità di esecuzione di codice in remoto.

Secondo l’indagine, l’app Airplane ha richiesto un’ampia gamma di autorizzazioni, che vanno dall’accesso alla videocamera e alla registrazione dell’audio, alla lettura e alla modifica dei contatti, al collegamento di una memoria esterna e all’installazione di pacchetti. 

Secondo Nazarovas, il numero di autorizzazioni richieste suggerisce che alcune delle informazioni raccolte sono archiviate in un database diverso e i ricercatori hanno scoperto che l’app è stata progettata per tracciare gli utenti che visitano i domini banditi da Pechino.

Advertisements

L’indagine ha rivelato che lo sviluppatore dell’applicazione ha sede in Australia, dove è registrata con il nome AP Network PTY Ltd. 

Inoltre, il sito Web cinese che distribuisce l’app è disponibile all’indirizzo vp2n.cc. 

Tuttavia, l’applicazione per Windows, MacOS e Android può essere scaricata solo dal sito web dello sviluppatore “apnetworksapp.com”, mentre la versione iOS può essere scaricata solo dall’App Store.

In precedenza è stato riferito che il gruppo cinese APT RedAlpha è dietro una campagna di furto di credenziali su larga scala. La campagna si rivolge a organizzazioni umanitarie globali, think tank e organizzazioni governative.

Advertisements