Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

WhatsApp sta lavorando per gestire la verifica in due passaggi

Secondo il portale WABetaInfo, WhatsApp sta lavorando alla possibilità di aggiungere un meccanismo di verifica in due passaggi alle versioni desktop e web del messenger.

Molte persone usano l’applicazione WhatsApp per lavoro e comunicazione, che attira l’interesse dei truffatori. Nonostante le misure adottate da WhatsApp, continua a crescere il numero di utenti che perdono l’accesso al proprio account o diventano vittime di frodi.

Advertisements

Poiché WhatsApp è ancora in esecuzione su supporto multi-dispositivo, gli utenti potranno accedere alle app da un computer senza dover avere un telefono nelle vicinanze o tenerlo acceso. L’aggiunta della verifica in due passaggi fornirà ulteriore sicurezza agli utenti.

Secondo WABetaInfo, dopo la registrazione per un account WhatsApp e l’inserimento di un codice a sei cifre, sarà necessario un codice PIN personale per accedere all’account.

Gli utenti potranno abilitare la verifica in due passaggi nelle versioni desktop e Web dell’app, il che è molto importante, soprattutto se una persona ha perso il telefono o ha dimenticato il proprio PIN.

Advertisements

Al momento non è chiaro quando questa funzionalità sarà disponibile per i beta tester pubblici poiché è ancora nelle prime fasi di sviluppo.