Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora

Windows 11 introdurrà le schede nel blocco note. Screen trapelata da un dipendente incauto

Microsoft è impegnata nello sviluppo di nuove funzionalità non solo per Windows 11 ma anche per le sue app in stock. 

Il prossimo grande cambiamento in arrivo su una delle app in stock di Windows 11, è il famoso Blocco note, il quale probabilmente supporterà le schede, funzionalità trapelata da un dipendente Microsoft online.

Le schede di Blocco note funzioneranno esattamente come funzionano in Esplora file e nei browser web: non dovrai aprire più finestre per più cartelle e directory. 

Tutti i file potranno essere raggruppati in un’unica App ma in differenti schede. 

Se le schede verranno mai lanciate per il Blocco note, sarà forse l’annuncio più entusiasmante per coloro che utilizzano questa app in Windows 11 da un anno. 

Lo screenshot dell’interfaccia a schede in Blocco note mostra un avviso confidenziale che dice ai dipendenti di non acquisire schermate. 

Nonostante l’avvertimento, lo screenshot è stato diffuso su Twitter prima che l’autore originale lo cancellasse.

Ma fortunatamente siamo riusciti a recuperarlo anche se non è più su Twitter.