Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Windows 11 lentissimo dopo gli ultimi aggiornamenti per gli utenti NVIDIA

È stato segnalato che l’aggiornamento 22H2 di Windows 11 rilasciato questa settimana causa problemi di prestazioni di gioco sui sistemi con GPU Nvidia.

Gli utenti dei social network e dei forum Microsoft si lamentano massicciamente di ritardi evidenti durante i giochi. Secondo loro, il problema sembra una diminuzione irragionevole dell’utilizzo della CPU che si verifica dopo l’installazione dell’aggiornamento di Windows 11 2022.

In alcuni casi, l’utilizzo della CPU è diminuito dall’80% al 5%.

“Ho appena aggiornato a 22H2 e ho FPS estremamente instabili in tutti i giochi. Ho un buon hardware di gioco e non ho mai riscontrato problemi prima. Con la mia Ryzen 3600, 1070 TI, 16 GB di RAM, ora è impossibili giocare”

Advertisements

Scrive una delle vittime.

“Ci sono delay molto grave nei giochi. PC nuovo di zecca e funzionava prima di questo aggiornamento. i9-12900k, 3080ti. Per favore, aggiustalo”, 

Aggiunge un altro utente di Reddit.

Nvidia ha già confermato che l’azienda è a conoscenza del problema. 

Advertisements

Mentre gli sviluppatori raccomandano a tutti coloro che sono stati interessati dall’aggiornamento a Windows 11 22H2 di fornire ulteriori dettagli su ciò che è accaduto.

Molti utenti hanno notato che dopo il rollback dell’aggiornamento, i problemi di prestazioni di gioco scompaiono.

Di conseguenza, gli esperti consigliano agli utenti Windows con GPU Nvidia di astenersi dall’aggiornare i propri dispositivi, almeno fino a quando Nvidia e Microsoft non condivideranno maggiori informazioni sulle cause dei problemi di prestazioni di gioco.

Advertisements