Red Hot Cyber
La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca
200 Milioni di Utenti X/Twitter scaricabili Online per 8 crediti  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  2 giorni senza riscaldamento per colpa del malware FrostyGoop. E’ successo a Leopoli in Ucraina a Gennaio  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Hacktivisti a Sostegno delle Rivolte in Bangladesh: Escalation di Violenza e Cyber Attacchi  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  Copybara, il malware che prende di mira il banking italiano  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  Microsoft rilascia un tool USB per risolvere il problema del BSOD di CrowdStrike su Windows 10 e 11  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  EvilVideo: L’Exploit Zero-Day Che Minaccia Telegram su Android  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Una Hot-fix malevola per CrowdStrike diffonde HijackLoader e RemCos  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  Red Hot Cyber Completa con Successo il Secondo Corso di Darkweb & Cyber Threat Intelligence  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  L’interruzione di CrowdStrike ha colpito meno dell’1% dei dispositivi Windows. Attenzione Alle Frodi!  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Incidente CrowdStrike: Riflessioni sulla Security di oggi e di Domani. “Non importa se si viene spiati, importa da chi”  ///  
Crowdstrike

RHC Conference 2024 - Workshop "hands-on"

La Red Hot Cyber Conference del 19 e 20 Aprile 2024, ospitata presso il Teatro Italia in Via Bari a Roma, ha rappresentato due giornate intense di condivisione di esperienze mirate ad ispirare e coinvolgere i giovani nello studio delle materie tecnico-scientifiche. A seguire, presentiamo la cronistoria di questo evento dedicato alla promozione della cultura digitale e all’innovazione. 

Il primo giorno è stato dedicato interamente ai giovani attraverso i Workshop interattivi. In tali workshop i ragazzi hanno potuto assistere a dimostrazioni pratiche sull’intelligenza artificiale e l’ethical hacking e sulla robotica. Tali workshop sono stati improntati nella modalità “hands-on” ovvero dapprima fornire ai ragazzi delle nozioni specifiche con dimostrazioni pratiche e successivamente far provare a loro stessi, utilizzando il proprio laptop ad eseguire quanto proposto.

Si premia l’approccio empirico, dando modo ai ragazzi di poter toccare con mano la tecnologia con l’obiettivo di poter far scattare all’interno delle loro menti una scintilla per le materie STEM.

19 Aprile – Workshop “Hands-on”, realizzati in collaborazione con Accenture

Foto realizzate da Itzel Cosentino