Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Il gruppo di criminali informatici cinesi Scarab ha utilizzato una backdoor speciale chiamata HeaderTip come parte di una campagna rivolta alle organizzazioni ucraine.

Secondo gli esperti di SentinelOne, gli organizzatori della campagna di spear phishing inviano un archivio RAR con un file eseguibile progettato per installare di nascosto una DLL dannosa chiamata HeaderTip in background.

Il gruppo Scarab è stato scoperto dal team Symantec Threat Hunter nel gennaio 2015. I criminali hanno condotto attacchi contro persone di lingua russa almeno dal gennaio 2012 per dispiegare una backdoor chiamata Scieron.

Gli esperti hanno collegato HeaderTip al gruppo Scarab in base alla somiglianza del malware e dell’infrastruttura con Scieron.

Advertisements

HeaderTip, è un malware creato come file DLL a 32 bit e scritto nel linguaggio di programmazione C++, ha una dimensione di 9,7 KB e la sua funzionalità è limitata a fungere da pacchetto di prima fase per il caricamento di moduli della fase successiva da un server remoto.

Secondo gli specialisti della sicurezza delle informazioni, i membri del gruppo Scarab agiscono per raccogliere informazioni geopolitiche.

Gli attacchi di phishing utilizzano un documento esca presumibilmente inviato per conto della polizia nazionale ucraina.

I documenti esca di varie campagne contengono metadati che indicano che il loro creatore sta utilizzando un sistema operativo Windows con impostazioni cinesi.

Advertisements