Attacchi backdoor Python in aumento.



Gli attacchi che utilizzano #Python, sono sempre più comuni. L'#Iran, ad esempio, lo scorso anno ha usato la #backdoor #MechaFlounder contro la Turchia.


Gli attacchi di #scripting sono molto comuni come gli attacchi basati su #malware e, secondo il più recente Rapporto sulle minacce globali di #Crowdstrike, gli script sono il vettore di attacco più comune nella regione #EMEA.


La crescente popolarità di Python tra gli aggressori non dovrebbe sorprendere.


Python è un linguaggio di #programmazione semplice ma #potente.


Con pochissimo sforzo infatti, un #hacker può creare uno #script in meno di 100 righe che stabilisce persistenza e se un utente malintenzionato non vuole scrivere il codice, anche questo non è un problema. Gli script backdoor di Python sono facili da trovare: una semplice ricerca #GitHub e se ne trovano oltre 200.


#redhotcyber #development #cybercrime #cybersecurity #cyber


https://www.helpnetsecurity.com/2020/03/24/python-backdoor-attacks/