Logo Portale Red Hot Cyber

Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca

Attacco informatico al comune di Taggia. Chiesti 300.000 dollari di riscatto

Redazione RHC : 15 Marzo 2023 15:45

Il Comune di Taggia è stato oggetto di un attacco informatico da parte di criminali informatici sconosciuti venerdì notte.

Il sindaco Mario Conio ha confermato che dei malintenzionati sono riusciti a infettare i computer degli uffici pubblici con un malware (presumibilmente un ransomware), provocando la perdita dei dati contenuti nei PC colpiti.

Questa situazione è durata fino a questa mattina in quanto parzialmente risolta dai tecnici incaricati. I dati prelevati dall’hacker erano contenuti sui computer lasciati accesi dai dipendenti, mentre il server principale del municipio non ha subito conseguenze.

Il malvivente ha tentato di richiedere un riscatto di 300.000 dollari per la restituzione dei file sottratti, ma l’amministrazione non ha intenzione di pagare, considerando il furto digitale tutto sommato contenuto. La polizia postale sta indagando sul caso. Inoltre, i documenti non sono andati persi grazie ai server di backup.

Tuttavia, si tratta di un danno considerevole. La macchina comunale e amministrativa è stata fortemente rallentata e in parte bloccata nell’attività quotidiana. Adesso resta da scoprire chi abbia commesso l’attacco e perché abbia preso di mira il Comune di Taggia. La denuncia alla polizia postale dovrebbe essere presentata a breve.

Il comune di Taggia è un comune italiano che conta 13 732 abitanti della provincia di Imperia in Liguria.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.