Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Chaos ransomware colpisce i giocatori di Minecraft.

Gli operatori di Chaos ransomware attaccano i dispositivi Windows tramite falsi file Minecraft Alt List distribuiti attraverso i forum di gioco.

Minecraft è un videogioco sandbox estremamente popolare con oltre 140 milioni di giocatori. Secondo Nintendo è il gioco più venduto in Giappone.

Advertisements

Secondo FortiGuard, una variante recentemente scoperta del ransomware Chaos, che è attiva in Giappone, crittografa i file sui computer dei giocatori Minecraft e quindi visualizza una richiesta di riscatto.

Il malware si diffonde attraverso file di testo che presumibilmente contengono credenziali rubate dei giocatori di Minecraft. I giocatori che vogliono trollare o offendere altri giocatori senza il rischio di essere bannati usano Alt List per intraprendere azioni sgradevoli dagli account di altre persone. Alt List è sempre molto richiesto ed è distribuito gratuitamente.

Dopo aver crittografato i file degli utenti, Chaos aggiunge quattro caratteri arbitrari alle loro estensioni e visualizza una richiesta di riscatto sul sistema nel file ReadMe.txt. I criminali informatici richiedono 2.000 yen (circa $ 17,56) per il recupero dei file.

Advertisements

Questa variante di Chaos è configurata per trovare file di vario tipo di dimensioni inferiori a 2 MB sui sistemi per poi crittografarli. Tuttavia, se il file è più grande di 2 MB, verranno inseriti byte casuali, rendendolo irrecuperabile anche se il riscatto viene pagato.

In altre parole, le vittime che hanno pagato il riscatto potranno recuperare solo file più piccoli. Perché questo stia accadendo è difficile da dire. Potrebbe essere causato da bug nel codice ransomware, configurazione errata o intenti dannosi.

Advertisements