Cyberwar: Cina contro India e i ritardi nella guerra cibernetica.



Il 28 febbraio, Recorded Future (una società con sede nel #Massachusetts che studia come gli attori statali utilizzano #Internet), ha pubblicato un rapporto secondo il quale la massiccia interruzione di corrente a #Mumbai del 12 ottobre, potrebbe essere stata opera di una campagna di guerra cibernetica cinese contro l'India.


Nessuno è sicuro che l'interruzione di corrente sia effettivamente il risultato di un #attacco #informatico #cinese, ma è stato trovato del #malware cinese all'interno dei sistemi della rete elettrica Indiana pronto ad essere attivato al bisogno.


Mentre i militari erano schierati in #Ladakh, i guerrieri-cyber stavano attaccando dietro le linee nemiche.


Ma si stima che l'#India sia in ritardo di quasi due decenni rispetto alla #Cina in termini di capacità di #guerra cibernetica, sia #offensiva che #difensiva.


Italia, invece noi come siamo messi?


#redhotcyber #cybersecurity