Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

La Germania attaccata dai cinesi di APT27 che utilizzano il RAT HyperBro.

L’Ufficio federale tedesco per la protezione della Costituzione (Bundesamt für Verfassungsschutz, BfV) ha avvertito di attacchi in corso coordinati dal gruppo di hacker cinese APT27 (noto anche come TG-3390, Emissary Panda, BRONZE UNION, Iron Tiger e LuckyMouse).

La campagna dannosa prende di mira le organizzazioni commerciali tedesche. Gli aggressori utilizzano il trojan di accesso remoto HyperBro per iniettare backdoor nella rete.

Advertisements

HyperBro consente agli hacker di ottenere persistenza nelle reti delle vittime agendo come una backdoor in memoria con funzionalità di amministrazione remota. Il gruppo cerca di rubare informazioni riservate e di attaccare i clienti delle sue vittime (attacco alla catena di approvvigionamento).

BfV ha pubblicato degli indicatori di compromissione e regole YARA per aiutare le organizzazioni tedesche a controllare i propri sistemi per HyperBro e connessioni ai server APT27 C&C.

APT27 sfrutta le vulnerabilità del software Zoho AdSelf Service Plus da marzo 2021, una soluzione di gestione delle password aziendali per Active Directory e applicazioni cloud.

Advertisements

Gli hacker hanno sfruttato la vulnerabilità zero-day in ADSelfService ( CVE-2021-40539) fino a metà settembre dello scorso anno e dal 25 ottobre hanno iniziato a sfruttare la vulnerabilità in ServiceDesk ( CVE-2021-44077 ).

Secondo Palo Alto Networks, gli attacchi hanno compromesso con successo almeno nove organizzazioni di settori critici in tutto il mondo, tra cui difesa, assistenza sanitaria, energia, tecnologia e istruzione.

Advertisements