La Polonia incolpa la Russia per il furto delle e-mail dei funzionari polacchi trapelate su Telegram



Il vice primo ministro polacco Jarosław Kaczyński afferma che la violazione della scorsa settimana degli account privati di posta elettronica dei funzionari polacchi, è stata effettuata da server all'interno della Federazione Russa.

"Dopo aver letto le informazioni fornite dall'Agenzia per la sicurezza interna e dal servizio di controspionaggio militare, vi informo che i più importanti funzionari, ministri e deputati polacchi di varie opzioni politiche sono stati oggetto di un attacco informatico"

ha affermato Kaczyński in una nota.



"L'analisi dei nostri servizi e dei servizi segreti dei nostri alleati ci consente di affermare chiaramente che l'attacco informatico è stato effettuato dal territorio della Federazione Russa. La sua portata è ampia".


Le indagini forensi sono ancora in corso e si stanno raccogliendo le prove dell'incidente informatico.


"Venerdì, la Polonia ha consegnato agli Stati membri dell'UE, alla Commissione europea e al Consiglio un documento sui dettagli degli attacchi informatici effettuati negli ultimi giorni", ha detto a Politico un diplomatico dell'UE a conoscenza dell'incidente .


In tutto, oltre 30 parlamentari polacchi, funzionari governativi e giornalisti sono stati colpiti dagli attacchi iniziati lo scorso anno, a settembre.



"L'analisi operativa e tecnica condotta dalle squadre nazionali polacche di risposta agli incidenti di sicurezza informatica ha confermato che l'infrastruttura e il modus operandi utilizzati durante gli attacchi informatici erano gli stessi utilizzati dalle entità sponsorizzate dalla Russia", ha aggiunto il diplomatico dell'UE.


La dichiarazione arriva dopo che Michał Dworczyk, capo dell'ufficio del primo ministro polacco, ha dichiarato il 9 giugno che sconosciuti avevano violato il suo account di posta elettronica e tali email erano state rubate e trapelate su Telegram, secondo quanto riportato da Reuters.



Fonte

https://www.bleepingcomputer.com/news/security/poland-blames-russia-for-breach-theft-of-polish-officials-emails/




Post recenti

Mostra tutti