Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Mandato di arresto per Trump, per l’uccisione di Soleimani.

Su Red Hot Cyber qualche mese fa parlammo della guerriglia #Cyber e dei #deface effettuati dall’Iran, ma anche dei suoi gruppi #hacker affiliati come #APT33 e #APT34, ma anche #Iridium, #Cobalt, #Daeshgram, oltre ai suoi vecchi #malware.

Ma tra #Usa e #Iran nel tempo si sono susseguite cyber-guerre importanti come l’operazione “giochi olimpici” avviata dalla #NSA assieme alla Unity 8200 di #Israele che ha portato alla creazione di #Stuxnet, progettato per il sabotaggio delle centrifughe di arricchimento dell’uranio della centrale Nucleare Iraniana di #Natanz.

Oggi l’Iran ha emesso mandati d’arresto per 36 cittadini di Stati Uniti e altri Paesi, incluso il presidente americano Donald Trump, con l’accusa di aver ordinato, preparato e attuato l’uccisione a #Baghdad del generale #Qassem #Soleimani, comandante delle forze #Qods dei #Pasdaran.

Sicuramente le cellule National State affiliate inizieranno a lavorare anche si questo nell’immediato futuro e il super martedì si avvicina sempre di più.

Advertisements

#redhotcyber #cybersecurity