Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione.
Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed 
incentiva gli altri a fare meglio di te.

Cerca

Meduza: il nuovo infostealer che ruba tutti i dati dal client Windows

Redazione RHC : 9 Luglio 2023 08:33

I ricercatori della sicurezza informatica hanno scoperto un altro brillante rappresentante del settore MaaS chiamato Meduza Stealer. Questo è un nuovo infostealer per Windows, distribuito su abbonamento e sviluppato attivamente dall’autore per evitare il rilevamento da parte delle soluzioni software di sicurezza.

“Meduza Stealer ha un unico obiettivo: il furto completo di dati. Apprende tutte le azioni degli utenti su Internet, estraendo una vasta gamma di dati relativi al browser”, afferma un nuovo rapporto di Uptycs.

“Dalle credenziali critiche alla preziosa cronologia di navigazione e ai segnalibri selezionati, nessun tipo di dato è al sicuro. Anche le estensioni del portafoglio crittografico, i gestori di password e le estensioni 2FA sono vulnerabili”, hanno aggiunto i ricercatori.

Pubblicità tramite forum sul crimine informatico e Telegram (Fonte Uptycs.com)

Nonostante la somiglianza di funzioni con altri infostealer, Meduza vanta un design operativo “astuto” che esclude l’utilizzo di metodi di offuscamento: il malware interrompe rapidamente la sua esecuzione sugli host compromessi in caso di interruzione della connessione con il server C2 dell’aggressore.

Inoltre, come hanno scoperto i ricercatori, Meduza Stealer interrompe il suo lavoro sui computer dei paesi della CSI, il che porta a pensare all’origine del malware.

Oltre a raccogliere dati da 19 app di gestione delle password, 76 portafogli crittografici, 95 browser Web, Discord, Steam, metadati di sistema, Meduza Stealer raccoglie anche voci di registro di Windows e un elenco di giochi installati.

Il malware è attualmente in vendita nei forum clandestini, oltre che sul canale ufficiale Telegram dello sviluppatore. 

L’accesso a Meduza è disponibile tramite un abbonamento che costa 199 per un mese, 399 per tre mesi o 1.199 per una licenza a vita. Le informazioni rubate dal malware sono disponibili per i client malware attraverso un comodo pannello web.

In sintesi, Meduza Stealer è un infostealer pericoloso ed evasivo che può causare seri danni alla privacy e alla sicurezza degli utenti Windows. Quando scarichi file da Internet, dovresti essere particolarmente vigile e attento a proteggere i tuoi sistemi da questa minaccia. Soluzioni antivirus affidabili e buone pratiche di igiene informatica non faranno che aumentare la sicurezza dei tuoi dati.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.