Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Russia vs Google. La morsa si fa sempre più serrata. Altri 35 milioni di euro di multa

Il Servizio federale antimonopolio ha multato Google di due miliardi di rubli (pari a circa 32 milioni di euro) per abuso di posizione dominante. Secondo il servizio stampa del dipartimento, il motivo erano le regole del sito YouTube.

Il servizio ha riscontrato che le regole relative alla formazione, sospensione, blocco degli account e alla circolazione dei contenuti degli utenti su Youtube sono opache, parziali e imprevedibili. 

Ciò porta al blocco improvviso e alla cancellazione degli account utente senza preavviso. Inoltre, si osserva che tali azioni della società “violano gli interessi degli utenti e limitano anche la concorrenza nei mercati adiacenti”.

Google, dopo l’annuncio del Servizio federale antimonopoli della Federazione Russa di una multa di 2 miliardi di rubli, studierà i documenti ufficiali pertinenti e poi deciderà su ulteriori passi, ha affermato il servizio stampa della società.

Advertisements

Ricordiamo che recentemente, Google ha ricevuto un’altra sanzione da parte del Cremlino pari a 350 milioni di euro per non aver rimosso video e contenuti fake da YouTube