Windows 11: cosa sappiamo oggi?


Dopodomani, il 24 di Giugno alle ore 16:00 verrà svelato il futuro di windows.


Alla conferenza Build 2021 il 25 maggio 2021, il CEO di Microsoft Satya Nadella ha affermato di aver utilizzato "la prossima generazione di Windows" per diversi mesi e che tutti noi ne avremmo sentito parlare al prossimo evento.



Se sei curioso di sapere come apparirà l'interfaccia utente di Windows 11, puoi già dare un'occhiata in giro. C'è un nuovo menu Start con nuove icone (l'aggiornamento dell'interfaccia si chiama "Sun Valley") e un pulsante widget sulla barra delle applicazioni. Inoltre, devi accedere con un account Microsoft, a meno che non effettui l'aggiornamento a Windows 11 Professional.


La nuova interfaccia "Sun Valley", come Microsoft l'ha chiamata in codice, dovrebbe portare con sé nuovi design di icone per i servizi di sistema, nonché la gamma Microsoft di app di posta, calendario, musica e video e altro ancora.


C'è anche una nuova icona chiamata Widget per notizie e meteo, controlli a scatto che consentono di bloccare più facilmente le finestre a sinistra e a destra dello schermo e una barra di ricerca simile a Spotlight su macOS di Apple.



Cosa sappiamo oggi?


  • Quando verrà rilasciato Windows 11? Se dovessimo indovinare, diremmo prima della fine del 2021. In un certo senso, questo sembra più un grande aggiornamento di Windows 10, ma ne sapremo molto di più dopo il 24;

  • Gli utenti di windows 10 avranno windows 11 gratuitamente? probabilmente sarà un aggiornamento gratuito per gli utenti di Windows 10, anche se questo non possiamo dirlo con certezza;

  • Il futuro dello Store: Microsoft ha parlato di un Microsoft Store rinnovato con un focus maggiore sulle applicazioni desktop. Ci sono anche voci che riportano che il Microsoft Store aprirà ad altri store di terze parti come Google Chrome;

  • La nuova interfaccia fa l'occhiolino ad Apple: la nuova interfaccia denominata "Sun Valley", risulta molto simile alla filosofia di macOS. Ha alcune delle ottimizzazioni che ci aspettavamo di vedere in Windows 10X, ma dobbiamo dire che la grafica è molto simile al desktop di Apple;

  • Funziona su smartphone Lumia 950XL: un hacker è riuscito a portare la versione trapelata online di Windows 11 su qualcosa di insolito: uno smartphone Microsoft Lumia 950 XL.

  • Impostazioni e pannello di controllo: la build trapelata di Windows 11 contiene l'app delle Impostazioni e del pannello di controllo che è rimasta quasi invariata rispetto a Windows 10.

inizialmente ci siamo chiesti se Windows 11 fosse trapelato per creare clamore, ma onestamente, la build trapelata è un po' deludente. Microsoft probabilmente vuole condividere maggiori dettagli sui suoi piani per Windows 11 e sul futuro del sistema operativo Windows nella presentazione del 24.



Sappiamo molto sull'attuale versione trapelata di Windows 11, ma non sappiamo quali modifiche Microsoft intenda apportare alla versione definitiva oltre a non sapere quali siano i piani dell'azienda.