Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione.
Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed 
incentiva gli altri a fare meglio di te.

Cerca
Crowdstrike

Droni Silent Arrow usa e getta: una nuova era per la consegna nelle zone di guerra o di catastrofi naturali

Redazione RHC : 9 Febbraio 2024 20:06

La società aerospaziale Silent Arrow ha assegnato un contratto alla divisione di innovazione AFWERX dell’Air Force Research Laboratory per sviluppare una versione motorizzata della cellula GD-2000. Sarà in grado di volare per una distanza di 560 km.

Silent Arrow si è fatta un nome sviluppando una serie di droni autonomi militari e civili in grado di trasportare fino a 680 kg.

Questi droni sono progettati per essere trasportati tramite aerei da trasporto o elicotteri. Vengono lanciati da un aereo, dopo di che “aprono le ali” e volano verso la loro destinazione in zone di catastrofi naturali o di guerra. Sono abbastanza economici da poter essere utilizzati come oggetto di consumo.

Ma in precedenza tali aerei non avevano portata. Il GD-200, ad esempio, poteva volare solo per circa 65 km dopo essere stato lanciato da un aereo da trasporto Lockheed Martin C-130, Boeing C-17 o Airbus A400M. Il CLS-300 aumenterà la sua portata di 10 volte grazie all’uso di un’elica di spinta motorizzata.

Un drone della SIlent Arrow (Foto: www.silent-arrow.com)

Silent Arrow afferma che oltre alla sua maggiore portata, la configurazione motorizzata del CLS-300 gli consentirà di decollare autonomamente da piste, navi e altre piattaforme non modificate.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.