Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Google Chrome consentirà la creazione di carte di credito virtuali

Nell’ambito della conferenza Google I/O, gli sviluppatori di Google hanno parlato delle tante novità in ambito privacy e sicurezza, compreso il supporto alle carte bancarie virtuali su Android e Chrome. 

“Quando utilizzi la compilazione automatica per inserire i dettagli di pagamento, le carte virtuali aggiungeranno un ulteriore livello di sicurezza e il numero effettivo della carta verrà sostituito con un numero virtuale separato”

affermano gli sviluppatori.

L’azienda ha spiegato che lo scopo principale di questa innovazione è garantire la sicurezza delle informazioni di pagamento durante gli acquisti online e proteggere gli utenti dai cosiddetti attacchi di skimming, quando gli aggressori iniettano codice JavaScript dannoso nelle pagine per rubare numeri di carte bancarie (e quindi vendere questi dati al mercato nero).

Advertisements

Ciò elimina la necessità per gli utenti di inserire manualmente i dettagli della carta (come CVV e numero) al momento del pagamento e consente di gestire le carte e le transazioni tramite pay.google.com.

Si prevede che questa funzionalità apparirà per la prima volta negli Stati Uniti (già quest’estate) e supporterà le carte Visa, American Express, Mastercard e Capital One

Le carte virtuali saranno prima disponibili per gli utenti desktop e Android, e successivamente ci sarà una versione per iOS.

Advertisements