Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Ucraina: massiccio attacco informatico ai siti governativi che ora sono offline.

Un “massiccio attacco informatico” ha colpito diversi siti web governativi in ​​Ucraina, incluso il sito web del ministero degli Esteri, ha detto un portavoce.

“A seguito di un massiccio attacco informatico, i siti web del Ministero degli Affari Esteri e di una serie di altre agenzie governative sono temporaneamente inattivi”

ha affermato il portavoce del Ministero degli Esteri.

“I nostri specialisti stanno già lavorando per ripristinare il lavoro dei sistemi informatici e la polizia informatica ha aperto un’indagine”.

Il governo ha affermato che il contenuto dei siti non è stato modificato e nessun dato personale è trapelato e ha dichiarato che i siti sono stati messi offline per impedire che l’attacco si diffondesse ad altre risorse, ma la maggior parte delle risorse statali interessate sono state rapidamente ripristinate.

Alla domanda se la Russia fosse sospettata di essere dietro l’attacco, il portavoce ha detto:

Advertisements

“È troppo presto per trarre conclusioni, ma c’è una lunga storia di assalti russi contro l’Ucraina”.

Reuters ha riferito che, oltre al sito web del ministero degli Affari esteri, anche il gabinetto dei ministri, il consiglio per la politica agraria, la sicurezza e la difesa e il ministero dell’Istruzione sembravano non funzionare.

“A causa dell’attacco nella notte tra il 13 e il 14 gennaio 2022, il sito web ufficiale del Ministero dell’Istruzione e della Scienza è temporaneamente inattivo”

ha affermato il ministero su Facebook.

Su alcuni siti web un testo in tre lingue – ucraino, polacco e russo – diceva che tutti i dati degli ucraini caricati sulla rete erano diventati pubblici.

“Ucraino! Tutti i tuoi dati personali sono stati caricati sulla rete pubblica. Tutti i dati sul computer vengono distrutti, è impossibile ripristinarli. Tutte le informazioni su di te sono diventate pubbliche, abbi paura e aspettati il ​​peggio. Questo è per il tuo passato, presente e futuro.”

La Russia è stata ripetutamente accusata di attacchi informatici contro l’Ucraina, compresi attacchi informatici molto più gravi, come il targeting di infrastrutture nazionali critiche come l’energia.

Advertisements

RHC monitorerà la questione in modo da aggiornare il seguente articolo, qualora ci siano novità sostanziali.