Conti ransomware attacca una consociata di Nokia, la SAC Wireless.


SAC Wireless, una consociata Nokia con sede negli Stati Uniti, ha rivelato una violazione dei dati a seguito di un attacco ransomware in cui gli operatori Conti sono stati in grado di violare con successo la sua rete, rubare dati e crittografare i sistemi.



La società Nokia, interamente di proprietà e indipendente, con sede a Chicago, Illinois, lavora con operatori di telecomunicazioni, importanti proprietari di torri e produttori di apparecchiature originali (OEM) negli Stati Uniti.


SAC Wireless aiuta i clienti a progettare, costruire e aggiornare reti cellulari, tra cui 5G, 4G LTE, small cell e FirstNet. La società ha scoperto che la sua rete è stata violata dagli operatori di ransomware Conti il ​​16 giugno, solo dopo aver distribuito i loro payload e crittografato i sistemi SAC Wireless.



La consociata Nokia ha scoperto che anche le informazioni personali appartenenti a dipendenti attuali ed ex dipendenti (e dipendenti o beneficiari dei loro piani sanitari) sono state rubate durante l'attacco ransomware del 13 agosto, a seguito di un'indagine forense condotta con l'aiuto di esperti di sicurezza informatica esterni.


"il threat actor Conti, ha ottenuto l'accesso ai sistemi SAC e ha caricato i file nel suo cloud storage e poi, il 16 giugno, ha distribuito ransomware per crittografare i file sui sistemi SAC"

Ha affermato l'azienda nelle lettere di notifica della violazione dei dati inviate a un non divulgato di individui colpiti.