Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Criminali informatici che rubano soldi ad altri criminali informatici

Avevamo visto già in precedenza notizie di questo tipo, che sembrerebbero paradossali, ma stanno avvenendo in quanto tutti siamo a rischio e nessuno può ritenersi al sicuro.

Gli specialisti della sicurezza delle informazioni di due società, hanno scoperto un altro esempio di hacker criminali che attaccano altri hacker criminali, offrendo loro dei cryptostealer, un malware che ruba i dati dagli appunti con il pretesto di utilizzarli per effettuare transazioni in criptovaluta.

I malware della classe cryptostealer sono abbastanza comuni e vengono utilizzati dagli aggressori per monitorare il contenuto del sistema attaccato al fine di identificare gli indirizzi di cripto valuta della vittima e sostituirli con i propri.

Pertanto, i malintenzionati possono intercettare le transazioni finanziarie e reindirizzare i soldi ai loro conti. Di norma, tali cyber criminali sono specializzati in criptovalute popolari, in particolare Bitcoin, Ethereum e Monero.

Advertisements

Gli esperti ASEC hanno scoperto il software che ruba i dati degli appunti che viene presentato dagli aggressori come versioni compromesse dei trojan BitRAT e Quasar RAT, che di solito vengono venduti per 20-100 dollari.

Dopo aver scaricato il software, la vittima viene indirizzata alla pagina Anonfiles, dove gli viene offerto un archivio RAR, presumibilmente un builder per il Trojan.

Il file crack.exe contenuto nell’archivio è in realtà un programma di installazione di malware ClipBanker che copia il codice dannoso nella cartella di avvio e lo esegue dopo il successivo riavvio del computer.

A loro volta, gli specialisti di Cyble hanno anche identificato offerte sui forum underground per l’uso gratuito di AvD Crypto Stealer per un mese. In questo caso, come nel precedente, la vittima scarica il presunto generatore di malware ed esegue il file eseguibile Payload.exe, pensando che questo gli darà libero accesso al cryptostealer.

Advertisements

Di conseguenza, il malware Clipper viene scaricato sul sistema della vittima, che è in grado di leggere e modificare il testo copiato dalla vittima, ad esempio i dati dei portafogli di criptovaluta. Il malware attacca i portafogli Ethereum, Binance Smart Chain, Fantom, Polygon, Avalanche e Arbitrum.