La legge che ci "spia".




“Dear Chairman Goodlatte” inizia così la breve lettera inviata lo scorso 26 maggio 2017 dalle 30 principali aziende di servizi #elettronici americane a Bob #Goodlatte, membro repubblicano della #Camera, deputato a sorvegliare l’amministrazione della giustizia nelle corti federali, oltre che le agenzie amministrative e i vari corpi delle forze dell’ordine.


L’elenco delle aziende autrici della missiva è impressionante, ma per cosa?


Per effettuare la riforma della "Section 702" della #FISA (Foreign Intelligence #Surveillance Act), riforma che però non c'è stata, ma tale legge è stata prorogata nel 2018 dal presidente Donald #Trump.


Queste aziende firmatarie della missiva erano: Adobe, Airbnb, Amazon, Atlassian, Automattic, Cisco Systems, Cloudflare, Computer & Communications Industry Association, Consumer Action, cPanel, Data Foundry, Dropbox, Engine, Evernote, Facebook, Golden Frog, Google, i2Coalition, Internet Association, LinkedIn, Lyft, Microsoft, Mozilla, Pinterest, Rapid7, Reddit, Snap, Sonic, Twitter, Uber, Yahoo.


#edhotcyber #blackprivacy #nsa #intelligence #spyware

1 visualizzazione

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now