Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

L’intercettazione vocale dalle fibre ottiche è possibile. Uno studio lo dimostra

In precedenza, i ricercatori hanno scoperto che i cavi in ​​fibra ottica possono essere utilizzati come sensori per il rilevamento dei terremoti e l’osservazione delle balene. Ma gli scienziati cinesi hanno trovato un nuovo caso d’uso.

Bo Wang della Tsinghua University e colleghi hanno creato un dispositivo che utilizza cavi in ​​fibra ottica per ascoltare le conversazioni delle persone intorno a loro. Il dispositivo è in grado di rilevare i cambiamenti nei fasci di luce che si verificano quando qualcuno parla vicino alla fibra ottica.

Per testare il dispositivo, i ricercatori hanno detto la frase “sono le nove e un quarto” accanto al cavo in fibra ottica attraverso il quale sono stati trasmessi i dati. Circa 3 metri di fibre sono state esposte al suono. I restanti 1,1 chilometri di cavo sono stati avvolti su una bobina in un’altra stanza in cui era collegato il dispositivo.

Il team di scienziati ha quindi ascoltato le onde sonore raccolte dal dispositivo. E sebbene le parole non fossero perfettamente chiare, Wang afferma che potrebbero essere rese più intelligibili con le moderne tecnologie di miglioramento del parlato.

Advertisements

“Le fibre ottiche sono molto sensibili alle vibrazioni, quindi qualsiasi fibra collocata in un edificio è una specie di microfono che può essere utilizzato per ascoltare qualsiasi conversazione”

Afferma Luc Thevenaz del Politecnico federale di Losanna.

Lui e Marcano Olaizola hanno analizzato tutto questo indipendentemente 20 anni fa, ma la maggior parte delle persone non è a conoscenza di queste possibilità.

Ma Wang e il suo team hanno avuto l’idea loro stessi quando stavano cercando di costruire un altro sensore a fibra ottica, solo per scoprire che il suono delle loro voci ha influenzato le loro letture. Nonostante la complessità del nuovo dispositivo, Wang afferma che una persona con un background ingegneristico e una determinazione sufficiente può utilizzare questo metodo per spiare qualcuno senza dover installare dispositivi in ​​casa, purché ci siano cavi in ​​fibra ottica scoperti da qualche parte nelle vicinanze.

Tuttavia, questo metodo di intercettazione può essere protetto modificando il rivestimento in metallo o vetro delle fibre, rendendole meno sensibili i cavi alle vibrazioni sonore. Ad esempio, quando Wang e il suo team hanno avvolto un filo di acciaio attorno alle fibre, il dispositivo non poteva più captare i segnali sonori.