Red Hot Cyber
La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca
Campagna di Phishing ai danni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  TelegraMalware : Scoperti Oltre 1000 Bot per Intercettare Codici SMS e Notifiche  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Gli EDR/AV vanno Offline con Killer Ultra! Il malware degli operatori ransomware di Qilin  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  Esce Dark Mirror. Il Primo Report di Dark Lab sul Fenomeno Ransomware relativo ad H1 2024  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  Massiccia Violazione dei Dati Disney: 1,1 TiB di Informazioni Compromesse  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Hai bisogno di una identità falsa? I Truffatori Professionisti usano Fotodropy Store!  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Muri Digitali: Kaspersy Lab Chiude gli Uffici negli Stati Uniti D’America!  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  The Hackers Choice (THC): 30 anni di hacking senza voler diventare ricchi! L’intervista a VH e Skyper  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  La Psicologia dietro gli Attacchi Informatici! il ruolo fondamentale delle emozioni dalle quali difenderci  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Rockstar Games possibile vittima di un Enorme Data Leak!  ///  
Crowdstrike

Oltre 3200 APP mobile stanno perdendo le chiavi di autenticazione per Twitter

Redazione RHC : 2 Agosto 2022 22:09

La società di sicurezza CloudSEK ha identificato 3.207 app mobili che espongono al pubblico le chiavi API di Twitter, consentendo agli aggressori di impossessarsi degli account utente di Twitter associati alle app.

Gli analisti di CloudSEK hanno preso di mira un gran numero di applicazioni alla ricerca di potenziali violazioni dei dati e, di conseguenza, hanno scoperto migliaia di chiavi e segreti dei consumatori validi per l’API di Twitter.

Il fatto è che molto spesso durante l’integrazione di applicazioni mobili con Twitter, agli sviluppatori vengono fornite chiavi di autenticazione o token speciali che consentono alle applicazioni di interagire con l’API di Twitter. 

Quando un utente collega il proprio account Twitter a un’app mobile di questo tipo, le chiavi danno all’app la possibilità di agire per conto dell’utente, ad esempio accedere con Twitter, twittare, inviare messaggi privati ​​e così via. 

Per questo motivo, è fortemente sconsigliato archiviare le chiavi direttamente nell’applicazione, dove gli estranei possono accedervi.

CloudSEK spiega che le chiavi API trapelate, di solito sono il risultato di un errore o di una svista da parte degli sviluppatori che dimenticano di eliminarle prima del rilascio di un prodotto. In questi casi, le credenziali vengono solitamente archiviate nelle seguenti posizioni:

  • resources/res/values/strings.xml
  • source/resources/res/values-es-rAR/strings.xml
  • source/resources/res/values-es-rCO/strings.xml
  • source/sources/com/app-name/BuildConfig.java

Uno degli scenari di abuso più evidenti per tali chiavi è la creazione di un esercito di account verificati su Twitter con un ampio seguito per promuovere fake news e campagne di malware, truffe di criptovaluta e così via.

La pubblicazione Bleeping Computer, con la quale gli analisti hanno condiviso un elenco di applicazioni problematiche, riporta che queste applicazioni hanno tra i 50.000 e i 5.000.000 di download e sono legate al trasporto urbano, alla lettura di libri, ai giornali, al banking elettronico, ai localizzatori GPS per biciclette e così via.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.