Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

VMware risolve un bug di sicurezza che consente di aggirare l’autorizzazione

VMware risolve una vulnerabilità critica che viene tracciata come CVE-2022-31656. Un utente malintenzionato può utilizzarlo per ottenere privilegi di amministratore.

La vulnerabilità ha ricevuto un punteggio CVSS di 9,8 su 10 e interessa i seguenti prodotti VMware :

  • Workspace ONE Access;
  • Identity Manager;
  • vRealize Automation.

La società ha emesso raccomandazioni per le organizzazioni che non sono in grado di correggere la vulnerabilità in questo momento. Tutte le possibili soluzioni sono dettagliate nel database VMware.

VMware ha accreditato PetrusViet di VNG Security che ha segnalato la CVE-2022-31656 .

Advertisements

La società ha anche risolto altre 9 vulnerabilità:

Le vulnerabilità di cui sopra interessano i seguenti prodotti VMware:

  • VMware Workspace ONE Access
  • VMware Workspace ONE Access Connector
  • VMware Identity Manager
  • VMware Identity Manager Connector
  • VMware vRealize Automation
  • VMware Cloud Foundation
  • vRealize Suite Lifecycle Manager

La società ha affermato in una dichiarazione che molte delle vulnerabilità corrette hanno consentito agli aggressori di aggirare l’autorizzazione ed eseguire da remoto codice arbitrario ed elevare i privilegi.

Advertisements