Anche i bambini vittime degli attacchi ransomware nelle scuole. I loro dati sono online.


Gli attacchi ransomware sono uno degli argomenti più scottanti di quest'anno a causa del loro impatto su infrastrutture critiche, ospedali e produttori di vario genere. Tuttavia, un recente rapporto di NBC News racconta una delle storie più strazianti sugli impatti degli attacchi informatici alle istituzioni educative che riguardano i bambini.



In particolare, descrive come gli attacchi alle scuole tradizionali potrebbero rendere disponibili le informazioni riservate degli studenti a chiunque sappia come trovarle o è disposto a pagare per averle.


NBC News ha esaminato i file rubati dagli hacker dalle scuole e pubblicati su siti nelle darknet e ha scoperto che sono pieni di dati personali dei bambini. Secondo l'analista della società di sicurezza informatica Emsisoft Brett Callow, nel 2021 i gruppi di estorsione hanno pubblicato dati rubati da più di 1.200 scuole pubbliche americane.