Gli hacker Iraniani di #ITG18, intercettati nella pubblicazione di video privati di Hacking.

A maggio, il team di sicurezza #IRIS X-Force di #IBM ha ottenuto la #cache dei dati di 40 GB, mentre venivano caricati su un server utilizzato dal gruppo.


I contenuti più significativi, sono stati dei video di #formazione che hanno catturato le tattiche, le tecniche e le procedure del gruppo mentre i membri eseguivano veri e propri #hack su #account, e-mail e social media appartenenti ai loro avversari.


La raccolta di questi dati è un potenziale colpo dell'#intelligence perché consente ai ricercatori (e ai funzionari statunitensi) di identificare i punti di forza e di debolezza di un avversario che sta costantemente migliorando le sue capacità.


I difensori possono quindi migliorare le protezioni perimetrali, progettate i sistemi per tenere fuori gli attaccanti.


#redhotcyber #cybersecurity #cyberwar


https://arstechnica.com/information-technology/2020/07/iran-state-hackers-caught-with-their-pants-down-in-intercepted-videos/

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now