I difetti di SS7 continuano ad affliggere le reti di telecomunicazioni e facilitare lo spionaggio.


Un recente episodio rivela, ancora una volta, l'uso improprio del #protocollo di segnalazione #SS7 per scopi di #spionaggio.


Nel 2018, la società israeliana #Rayzone ha affittato l'accesso alle reti di telecomunicazioni #mobili, tramite Sure #Guernsey, e questo accesso avrebbe permesso alla società di spiare i movimenti degli utenti in tutto il mondo.


Per più di dieci anni, i ricercatori di sicurezza hanno lanciato l'allarme sulle falle nel protocollo di #segnalazione #SS7, utilizzato nelle reti 2G e 3G che permette in particolare di geolocalizzare qualsiasi utente e di intercettare le comunicazioni. L'abuso di SS7 è abbastanza diffuso soprattutto per quanto riguarda i sistemi venduti alle #intelligence dei paesi.


All'inizio di dicembre, #Citizen Lab ha bloccato un'altra società israeliana, #Circles, per aver distribuito attrezzature SS7 a 25 paesi, di cui quattro in Europa.


#redhotcyber #cybersecurity #mobile #3g #2g #oldtechnology


https://citizenlab.ca/2020/12/running-in-circles-uncovering-the-clients-of-cyberespionage-firm-circles/