Il presidente di Microsoft: "Microsoft si era sbagliata su Linux e sull'open source".

Durante una conferenza con il #MIT il presidente di #Microsoft, Brad #Smith, ammette che Microsoft si era sbagliata in passato su #Linux e sull'#opensource in quanto è una importante parte importante del mondo #IT.


Tutti questo dopo che l'azienda ha combattuto per anni contro #Linux al culmine del suo dominio #desktop.

Nel 2001, l'ex #CEO di Microsoft Steve #Ballmer ha definito Linux come "a cancer that attaches itself in an intellectual property sense to everything it touches".


"La buona notizia è che, se la vita è abbastanza lunga, puoi imparare ... che devi cambiare", ha aggiunto Smith.


Microsoft è molto cambiata dai tempi delle lotte intestine con Linux. Il gigante del #software è ora il più grande collaboratore di progetti #opensource nel mondo, battendo #Facebook, #Docker, #Google, #Apache e molti altri.


Possiamo citare i prodotti #PowerShell open source , #VisualStudio Code e persino il motore #JavaScript originale di Microsoft #Edge . Microsoft ha anche collaborato con #Canonical per portare #Ubuntu su #Windows 10 e ha acquisito #Xamarin per aiutare lo sviluppo di app mobili e #GitHub per mantenere il noto repository di codici per gli sviluppatori.


Ben fatto Microsoft! Il mondo cambia e l'OpenSource è una realtà oramai troppo grande da non tenere in considerazione.


#redhotcyber #cybersecurity #open


https://www.theverge.com/2020/5/18/21262103/microsoft-open-source-linux-history-wrong-statement

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now