L'Ungheria erige una statua dedicata all'inventore del Bitcoin.


L'Ungheria sarà il primo paese al mondo a erigere una statua del misterioso creatore di Bitcoin, che riceverà un busto in bronzo a grandezza naturale a Budapest. Sono stati rivelati i primi piani di progettazione che mostrano una figura incappucciata in riferimento sia al creatore sconosciuto che al "popolo di Internet".


La nuova statua è particolarmente emozionante perché Satoshi Nakamoto, accreditato per essere il fondatore di Bitcoin, non ha mai rivelato la sua vera identità. Molti credono che sia un gruppo di persone piuttosto che un individuo o che il suo nome sia semplicemente un alias.



Il busto in bronzo disegnato da due scultori, Réka Gergely e Tamás Gilly, rappresenterà una figura incappucciata, un riferimento sia al creatore sconosciuto che al "popolo di Internet".


Inoltre, anche se la scultura avrà un volto, sarà una superficie riflettente in cui ognuno potrà scoprire il proprio riflesso quando si troverà di fronte ad essa. Ciò rafforza l'idea che "siamo tutti Satoshi". Anche András Györfi, l'iniziatore del progetto, crede che non sia l'identità di Nakamoto che conta.


Secondo Györfi, l'eroe sconosciuto ha aperto un nuovo capitolo nella storia di Internet dopo che la sua invenzione ha portato alla creazione di nuove valute digitali. Ma ciò che rende davvero il mondo un posto migliore è la tecnologia blockchain alla base di bitcoin.

"È un database efficiente, equo e trasparente che elimina la sfiducia tra le persone e può rendere il mondo un posto migliore in molte aree, dalla fornitura di cibo alla consegna degli aiuti"

ha detto.



E questa sembra essere un'eredità che vale la pena commemorare, ha aggiunto Györfi.


Il progetto è finanziato da quattro organizzazioni; Mr. Coin, Crypto Academy, Blockchain Hungary Association e Blockchain Budapest si sono uniti alla comunità cripto in Ungheria con altre 27 organizzazioni e individui che contribuiscono alla creazione della statua. Il nuovo busto sarà eretto nel Graphisoft Park nel 3° distretto di Budapest.