32000 incidenti di sicurezza analizzati da Verizon.

Verizon ha pubblicato martedì un report che ha analizzato 32.002 incidenti di sicurezza e 3.950 violazioni dei dati.


Mentre gli attacchi di #cyber #spionaggio e il #malware sono diminuiti, altre tendenze, come "errori" di sicurezza (#configurazioni errate del #cloud, ecc.), Campagne denial-of-service (#DoS) e attacchi di applicazioni #Web hanno visto una #crescita sorprendente.


Gli #attacchi effettuati dall'interno si attestano ad un 30% del totale complessivo mentre il 55% del totale delle violazioni è stato condotto da #criminali #informatici #organizzati.


Relativamente ai vettori di attacco, il 42% è afferente ad #interfacce web, mentre il 37% è a causa di #credenziali rubate e buona parte della restante percentuale attraverso attività di #phishing.


Il #report inoltre, rivela che il 78% delle aziende intervistate usa oltre 50 soluzioni di #sicurezza diverse, mentre il 37% ne impiega addirittura 100.


Un vero e proprio "arsenale da guerra" che se non gestito da mani esperte, fornisce un grande #vantaggio ai cyber criminali che sapranno che gli IT Manager sono concentrati ad analizzare migliaia di luci rosse accese senza vedere proprio quella realmente critica.


#redhotcyber #cybersecurity #verizon


https://threatpost.com/verizon-dbir-web-app-attacks-and-security-errors-surge/155903/

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now