Italiani, attenzione agli SMS truffa nel nome di Amazon e... dei databreach.

"[AMAZON.IT]:: Ciao Francesca, abbiamo cercato di contattarti per il tuo regalo. Per richiederlo segui questo link >> Http://..."


Ma perché conoscono il nostro nome e il nostro numero di telefono?


Perché la #privacy è morta e sono in giro (almeno da quello che conosciamo), 30 miliardi di #record, frutto di #collection di dati raccolti da una miriade di #databreach collezionati da anni.


E a meno che tu non cambi il #nome o il numero di #telefono, o meglio #buttalosmartphone, sarai una potenziale vittima di questo genere di attacchi.


Sei in grado di accettare tutto questo o smettere di parlare di privacy?


#Cyble inc, di recente ha rilasciato il dominio https://amibreached.com/ che contiene una raccolta di 30 miliardi di tuple, che possono essere interrogate tramite la tua #mail, un #dominio o una #password per comprendere se è presente nelle collection di databreach e quindi se sei una potenziale presente o futura vittima di una frode informatica.


#redhotcyber #cybersecurity #blackprivacy #malware

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now